Bruxelles, 5 dicembre – Al via il progetto europeo “Bridging the Gap” sulla disabilità, l’Agenzia partecipa in Burkina Faso e Sudan

Anche quest’anno, nel mese di dicembre, si celebra la settimana internazionale dedicata alla disabilità, in linea con gli enunciati della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità (CRPD).

In questa occasione  si terrà a Bruxelles il 5 dicembre l’evento di lancio del progetto “Bridging the Gap – Inclusive Policies and Services for Equal Rights of persons with Disabilities”, cui partecipa l’AICS. L’obiettivo del progetto è quello di contribuire alla inclusione socioeconomica, eguaglianza e non discriminazione delle persone con disabilità, in linea con la CRPD.

L’iniziativa è finanziata dalla Commissione Europea e co-finanziata dalla partnership europea, per un importo di circa 7 milioni di euro. I Paesi d’intervento sono Burkina Faso, Sudan, Etiopia, Ecuador e Paraguay.

Il progetto ha come obiettivi quelli di facilitare il raggiungimento degli SDGs e Agenda 2030 e sostenere l’attuazione concreta della CRPD in 5 paesi attraverso lo sviluppo delle competenze dei governi e dell’empowerment delle Organizzazioni di persone con disabilità. In particolare, l’Agenzia partecipa con azioni dedicate al Burkina Faso e al Sudan.

L’iniziativa si avvale di FIIAPP (coordinatore), delle agenzie di cooperazione spagnola e austriaca, EDF e IDDC.

Bridging the Gap – Programma
Registrazione Bruxelles, 05/12/2017
Bridging the Gap – Factsheet (EN)

 

Posted in .