Sudan – Un sostegno alle donne impegnate nella filiera del pesce nella regione del Mar Rosso, grazie all’accordo con UN Women

La sede AICS di Khartoum e UN Women hanno lanciato una nuova iniziativa per lo sviluppo economico femminile nello stato del Mar Rosso dal titolo “Sustainable development and poverty alleviation in Eastern Sudan: empowering women in agrobusiness and fishing value chains in Red Sea State”.

Il progetto, finanziato dall’Agenzia per un importo di 250mila euro, vuole contribuire a promuovere l’uguaglianza di genere in Sudan. Il progetto mira infatti alla formazione professionale e all’avviamento al lavoro delle donne nel Sudan orientale, anche attraverso una maggiore facilità di accesso al credito. Le attività si concentreranno sulla trasformazione dei prodotti alimentari – in particolare il pesce, risorsa preziosa e poco valorizzata nel Mar Rosso – migliorando le competenze delle beneficiarie sia nel gestire micro-business che nelle tecniche di trasformazione e commercializzazione dei prodotti.

Un facilitato accesso al credito e la diffusione di migliori tecnologie permetteranno di produrre alimenti di qualità, ad alto contenuto nutritivo. Il progetto, in linea con la strategia AICS in Sudan e con la Strategia Nazionale per l’Empowerment delle donne, coinvolgerà 500 beneficiarie dalle aree rurali e peri-urbane del Mar Rosso, con un’attenzione particolare alle categorie più vulnerabili.
.

 

Posted in and tagged .