Albania – Inaugurato a Kashar il nuovo Centro di Distribuzione e Controllo dell’energia elettrica

Tirana, 25/05/2016 - E’ stato inaugurato a Kashar (Tirana) il nuovo Centro di Distribuzione e Telecontrollo dell’Energia, importante infrastruttura realizzata, assieme ad altre opere di sviluppo del settore elettrico nazionale albanese, grazie a un finanziamento della Cooperazione Italiana di circa 23 milioni di Euro sotto forma di credito di aiuto.

Hanno partecipato alla cerimonia il Primo Ministro Edi Rama, l’Ambasciatore d’Italia a Tirana, Alberto Cutillo, il Ministro dell’Energia e dell’Industria, Damian Gjiknuri, il Direttore dell’Operatore di Trasmissione dell’Energia Elettrica albanese  - OST, Engjell Zeqo ed il Direttore dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo - AICS a Tirana, Andrea Senatori.

Il Centro Nazionale di Distribuzione e Telecontrollo dell’Energia è un’infrastruttura prestigiosa e di importanza strategica per l’Albania, in quanto, oltre ad essere la nuova sede dell’Operatore di Trasmissione dell’Energia Elettrica albanese – OST, custodisce al suo interno il Sistema SCADA/EMS (Supervisory Control and Data Acquisition/Energy Management System), sempre realizzato tramite il finanziamento italiano. Il sistema SCADA è fondamentale per l’adeguamento del sistema elettrico nazionale albanese alla Rete Europea degli Operatori di Trasmissione Elettrica (European Network of Transmission System Operators for Electricity ENTSO-E), che rappresenta una tappa necessaria, tra le altre, per il processo di integrazione europea dell’Albania.

Il progetto rientra nell’ambito di un più ampio e articolato Programma della Cooperazione Italiana, per un valore complessivo di oltre 100 milioni di Euro, grazie al quale l’Italia si conferma uno dei principali partner dell’Albania nello sviluppo del settore elettrico albanese.


link: video

Fare clic per aprire una mappa più grande

AL_foto-sito

AL_sistema-SCADA-3

AL_sistema-scada

AL_sistema-scada_W

Tagged .