Firmato protocollo di intesa AICS – Ministero dell’Ambiente

E’ stato firmato questa mattina presso la sede dell'Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (Aics) di via Contarini, a Roma,  il protocollo d'intesa con il Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare (Mattm) per l’identificazione e la messa in opera di programmi, progetti e iniziative nel settore ambientale. L’accordo, stipulato in attuazione delle politiche di cooperazione allo sviluppo e degli impegni previsti dall’Accordo di Parigi, prevede la realizzazione di partenariati per promuovere obiettivi comuni e sviluppare sinergie.

Il Protocollo di intesa, di durata quinquennale, prevede fra gli altri obiettivi la partecipazione ad eventi, attività e tavoli di lavoro; lo scambio di informazioni; la promozione della partecipazione del settore privato; l’attuazione di iniziative di partenariato pubblico-privato; l’identificazione dei programmi e dei progetti da realizzarsi tramite cofinanziamento delle parti o attraverso risorse messe a disposizione dall'Unione europea, dalle istituzioni finanziarie internazionali e dalle organizzazioni multilaterali, anche con la partecipazione e il contributo delle istituzioni finanziarie italiane deputate nei settori e nelle aree geografiche di comune interesse. Prevista infine l’istituzione di un nucleo tecnico-scientifico, composto da personale tecnico del Mattm e dell’Agenzia, per la supervisione e il supporto delle attività oggetto del Protocollo.

“L’evento di oggi rappresenta un passo significativo nella creazione di un sistema paese, in quanto contribuisce a creare sinergie tra tutti i vari attori che in maniera diversa e attraverso canali diversi si occupano di attività di sviluppo”, ha dichiarato il direttore dell’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, Laura Frigenti. “Il tema dello sviluppo sostenibile è di fondamentale importanza. La convenzione di oggi è anche un segnale dell’attenzione che questi temi hanno all’interno del pacchetto di interventi della Cooperazione italiana”.

firma_MinAmb_Aics2

firma_MinAmb_Aics1

Tagged .