Elenco OSC: iscritta la prima associazione delle Diaspore

È stato firmato lo scorso 17 dicembre il Decreto del Direttore Aics di iscrizione in Elenco OSC di Soomaaliya Onlus, prima associazione delle Diaspore in Italia inserita nell’elenco dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS).

Soomaaliya Onlus è stata fondata a Torino il 20 marzo 2002 dal dottor Mohamed Aden Sheikh, con l’intento di creare una nuova realtà operante a favore delle popolazioni svantaggiate dei paesi in via di sviluppo, con particolare attenzione alla Somalia, attraverso la cooperazione allo sviluppo, l’istruzione, l’assistenza sanitaria, la tutela naturalistica ed ambientale, la cultura e l’arte.

L’iscrizione in elenco OSC avviene al termine di un processo di crescita e rafforzamento istituzionale dell’associazione, alimentato anche grazie al contributo del Summit Nazionale delle Diaspore, iniziativa finanziata dall’AICS che, dal 2017, sostiene le associazioni della diaspora presenti in Italia nelle loro attività, attraverso azioni di formazione e valorizzazione delle competenze e sensibilità espresse dalle diverse realtà con background migratorio presenti sul territorio nazionale.

Grazie ai finanziamenti raccolti attraverso la Diaspora Somala, Presidenza del Consiglio dei Ministri attraverso l’otto per mille, la Tavola Valdese, l’Oim/Iom, Fondazioni, benefattori privati e la cooperazione decentrata, da qualche anno l’Associazione Soomaaliya Onlus è impegnata nella costruzione di un centro di salute di circa 400 metri nel distretto di Abudwak in Somalia e nell’acquisto delle attrezzature mediche e medicali necessarie per il suo funzionamento,

Sempre ad Abudwak l’associazione, grazie alla collaborazione con volontari e associazioni locali, è impegnata in un’attività di predisposizione e realizzazione di un sistema di raccolta dei rifiuti solidi urbani, al fine di ridurre la contaminazione ambientale e migliorare la vivibilità nell’area urbana. All’interno di questa iniziativa è stata realizzata un’area di trattamento e stoccaggio dei rifiuti ed è stata promossa la costituzione di una cooperativa degli operatori della raccolta dei rifiuti. La cooperativa, inoltre, è stata dotata di attrezzatture quali compressore, cavi elettrici, indumenti da lavoro di differente tipologia. Anche grazie a questa iniziativa, l’igiene pubblica nell’area del distretto di Abudwak è notevolmente migliorata.

In Italia, Soomaaliya Onlus è impegnata nella sensibilizzazione della cittadinanza piemontese, nella promozione e sostegno ai giovani somali e italo-somali per favorirne l’inserimento e nel sostegno al rientro delle professionalità sviluppate in Europa da parte di somali della diaspora. Sono tanti gli incontri realizzati sul territorio regionale che hanno coinvolto immigrati e residenti finalizzati sia a smussare le tensioni sorte a partire dalla presenza in determinate zone dell’area metropolitana di Torino di forti comunità di richiedenti asilo di origine somala ospitati in differenti strutture, sia a stabilire tra immigrati e residenti collaborazioni positive.

Un passaggio importante, quello dell’iscrizione in elenco AICS, per continuare il percorso di crescita dell’associazione, che al contempo riflette la volontà di promuovere le conoscenze e le competenze delle Diaspore sulla Cooperazione allo Sviluppo e incoraggia la rappresentanza inclusiva delle Diaspore nella Cooperazione Internazionale, obiettivi centrali nell’ambito della strategia dell’Agenzia in materia di migrazioni e sviluppo.

Elenco OSC: iscritta la prima associazione delle Diaspore

Elenco OSC: iscritta la prima associazione delle Diaspore

Elenco OSC: iscritta la prima associazione delle Diaspore