Myanmar – L’Italia assume la presidenza del ‘Joint Peace Fund’, fondo multilaterale a sostegno del processo di pace

Il 1 gennaio 2018 ha avuto inizio il semestre di presidenza italiana del Fund Board del Joint Peace Fund, il principale progetto di supporto al processo di pace birmano, amministrato da UNOPS. Il Fondo, alimentato da una rete di donatori internazionali, è gestito da un consiglio – il Fund Board, appunto – composto dai Paesi donatori che partecipano con un contributo annuale di almeno un milione di dollari. Tra questi, anche l’Italia.

La presidenza del Board è semestrale, a rotazione, con un incarico di vice-presidenza che solitamente precede il semestre di presidenza. L’Italia è stata vice-presidente del Fund Board nel secondo semestre 2017 e ora riveste il ruolo di presidente in carica sino alla fine del mese di giugno.

• Myanmar Times, 9 gennaio 2018

Posted in and tagged .