sede AICS di Firenze • collezione entomologica

Nella collezione entomologica, iniziata nel 1910, sono conservati oltre 5500 esemplari di insetti tropicali e subtropicali che appartengono a 12 ordini provenienti dall'Africa, Sud America, Asia e una collezione di notevole importanza scientifica, risalente al 1920, donata all’Istituto Agronomico per l'Oltremare dall'entomologo tedesco Hermann Georg Krüger e costituita da insetti provenienti dalla Cirenaica. Nel 1997 la collezione si è arricchita di 1708 esemplari raccolti in Ecuador.

La collezione offre interessanti opportunità didattiche a docenti e studenti universitari e delle scuole superiori.

Specie

odonata: 8 specie
blattoidea: 3 specie
mantodea: 7 specie
isoptera: 3 specie
fasmida: 3 specie
orthoptera: 80 specie
rhynchota: 227 specie
neuroptera: 3 specie
lepidoptera: 790 specie
diptera: 38 specie
coleoptera: 892 specie
hymenoptera: 148 specie

Paesi di provenienza

Africa: Egitto, Eritrea, Etiopia, Libia, Congo, Somalia, Tanzania;
America Latina: Argentina, Brasile, Cile, Messico, Ecuador, Paraguay, Peru, Uruguay, Venezuela;
Asia: Arabia Saudita, Cina, India, Iran, Turchia.

La collezione contiene inoltre alcuni esemplari dall’Italia e dall'Europa.

Collezionisti

F. Beccari (Africa, Iran); G. Fenili e V. Gerini (Turchia); P. Guagliumi (Venezuela); G. Paoli e A. Chiaromonte (Somalia); G. Rocchetti e S. Boninsegni (Brasile); H. Krüger e A. Maugini (Cirenaica ed ex Colonie italiane).

ingresso
via A. Baldesi 14, Firenze

orario
lunedi - venerdi, 9.00 - 13.00
su appuntamento - modulo

informazioni
Antonella Bigazzi
antonella.bigazzi@aics.gov.it
055.5061225

  biblioteca

  archivio fotografico

  centro documentazione inedita

  giardino tropicale

  museo agrario tropicale

  collezione entomologica