Comitato Congiunto, approvate iniziative di cooperazione per oltre 83 milioni di euro, di cui 7 per il nuovo bando ECG

Roma – Giovedì 6 settembre la sessione del Comitato Congiunto per la Cooperazione allo sviluppo, aperta dal ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale Enzo Moavero Milanesi, ha visto la delibera di iniziative di cooperazione per un importo complessivo di oltre 83 milioni di euro.

In particolare sono stati approvati nove interventi a favore di Paesi africani (Guinea Conakry, Egitto, Mozambico, Tunisia, Sudan e un intervento regionale) per oltre 56 milioni di euro; sei interventi in Paesi del Medioriente (Giordania, Palestina, Libano, Siria) per circa 9 milioni di euro; un intervento in Asia (Pakistan) del valore di 1 milione di euro; 3 in America Latina (Colombia, El Salvador, Bolivia) per circa 10 milioni, e un bando per l’educazione alla cittadinanza globale del valore di 7 milioni di euro.

“Le sfide cui la cooperazione allo sviluppo dovrà fare fronte sono molteplici: lotta alla povertà e alle diseguaglianze, empowerment delle donne, diritti, pace e sicurezza, risposta alle crisi umanitarie e salute globale – ha detto la Vice ministra Emanuela Del Re, che ha presieduto la riunione del Comitato. – Tutto ciò presuppone una più efficace sincronizzazione tra indirizzi strategici, obiettivi e priorità. Su questo stiamo già lavorando.”

 

Posted in and tagged .