Palestina – Al salone del gusto di Torino sono arrivati i datteri di Gerico, frutto della filiera sostenuta dalla Fondazione Giovanni Paolo II insieme all’Agenzia

Partiti dalla valle del Giordano, sono arrivati al salone del gusto di Torino i datteri Medjoul prodotti dalla filiera sostenuta dalla Fondazione Giovanni Paolo II nell’ambito di un progetto realizzato con il contributo dell’Agenzia e sviluppato insieme a una solida rete di partner. Tra questi, la fondazione Slow Food, l’università di Firenze, CIHEAM e CNR.

Grazie a un programma di assistenza tecnica dedicato ai produttori di Jiftlek, un villaggio di circa cinquemila abitanti nella parte nord della valle del Giordano, la qualità del celebre frutto è migliorata in misura significativa, così come è migliorata la tecnica di coltivazione, oggi più attenta ai principi dell’agroecologia.

La partecipazione al prestigioso salone di Torino, che si è svolto nel capoluogo piemontese dal 20 al 24 settembre, ha segnato un punto importante nel percorso di riqualificazione della produzione e della commercializzazione che è stato sviluppato dalla Fondazione col sostegno dell’Agenzia.

Brochure progetto “Datteri di Gerico”
• Brochure prodotto – ITA | ENG

 

Posted in and tagged , .