Aid trasparency index 2020: l’Agenzia si conferma per il secondo anno nella categoria “fair” (buono)

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo raggiunge un importante risultato e si conferma per il secondo anno consecutivo nella categoria “fair” (buono) con un miglioramento di quattro punti dal 2018 nella classifica sulla trasparenza degli aiuti “Aid trasparency index”.

“Consideriamo il risultato buono – afferma il responsabile AICS per le Relazioni Istituzionali e la Comunicazione, Emilio Ciarlo – veniamo da anni in cui l’Italia neanche partecipava a questo esercizio e da un anno di trasformazione profonda del sistema gestionale dell’Agenzia per i dati e la contabilità. Il che ha un po’ rallentato il lavoro di allineamento del sito agli standard che vogliamo raggiungere. Nonostante questo il nostro punteggio è comunque cresciuto rispetto allo scorso anno. Sappiamo dove migliorare, accogliamo le raccomandazioni dell’AID Transparency index, puntiamo decisamente il prossimo anno a entrare nella categoria “good” e a completare il percorso di riposizionamento dell’Italia in questo contesto.”

Lanciato nel giugno 2020, l’Indice evidenzia un significativo miglioramento della trasparenza complessiva dei donatori di aiuti rispetto al 2018, con oltre la metà dei 47 donatori valutati ora classificati come “buoni” o “molto buoni”.

L’Indice sta guidando il comportamento verso una maggiore trasparenza e apertura tra i donatori di aiuti.

L’indice traccia e misura i progressi dei donatori verso la trasparenza. Questa classifica comparativa pubblica delle agenzie donatrici, basata su una solida metodologia, consente di identificare i cambiamenti necessari e spingere sui principali donatori per aumentare progressivamente e migliorare le informazioni di aiuto e sviluppo messe a disposizione.
Dal 2011 l’Indice ha aumentato il profilo della trasparenza degli aiuti ed ha consentito di influenzare efficacemente alcuni dei maggiori donatori di aiuti al mondo.
Tra i dati più significativi, l’ottimo posizionamento delle Istituzioni finanziarie internazionali, la miglior performance delle Agenzie nazionali specializzate rispetto ai corrispondenti Ministeri e Amministrazioni generaliste (vedi grafico), la buona performance anche delle Istituzioni europee.



Aid trasparency index 2020
Facebook Aics