Il 4 aprile Giornata Internazionale per la sensibilizzazione sul problema delle mine

Il 4 aprile si celebra la Giornata Internazionale per l’azione contro le mine e gli ordigni bellici inesplosi, voluta dalle Nazioni Unite per combattere questo flagello che causa ogni anno in tutto il mondo migliaia di vittime, in grandissima parte civili, anche a distanza di tanti anni dalla fine dei conflitti.

La campagna di sensibilizzazione e prevenzione in Siria portata avanti da WeWorld e sostenuta da AICS mira a diffondere attività di educazione al rischio mine: oggi, 4.000 bambini e bambine ad Aleppo e Der Al Zor sono stati educati al rischio mine, grazie alle attività dell’organizzazione che hanno previsto:
– la produzione e diffusione di materiali informativi durante gli eventi comunitari, negli spazi pubblici e nei luoghi chiave della comunità (scuole, centri di salute, centri comunitari, moschee ecc.);
– la formazione di 50 volontari coinvolti nella realizzazione degli eventi educativi contribuendo a rafforzare le competenze degli attori umanitari siriani
– la realizzazione di 40 eventi di intrattenimento educativi che facilitano l’apprendimento sul tema del rischio mine attraverso modalità ludiche ed interattive.

Nell’ultimo anno, in Siria, 3.000 bambini e bambine sono rimasti feriti o uccisi da mine e ordigni inesplosi, spesso mentre giocavano in zone residenziali e secondo la bozza dell’Humanitarian Needs Overview del 2020, in Siria oltre 11,5 milioni di persone vivono in comunità contaminate da mine ed ordigni inesplosi.
Le aree residenziali e le infrastrutture chiave – strade, scuole, centri sanitari, terreni agricoli e insediamenti – rimangono infatti insicure o inservibili a causa della contaminazione, aggravando ulteriormente l’impatto sociale ed economico della crisi e le possibilità di ripresa. Da questo la necessità di proteggere i bambini e le loro famiglie in tutta la Siria con programmi di educazione al rischio per insegnare a bambini e adulti come identificare, segnalare e proteggersi.


UN Mine Action Exhibit “Perseverance, Partnership, Progress”
Rapporto annuale 2020 sugli interventi realizzati da UNMAS (Agenzia delle Nazioni Unite per l’Azione Contro le Mine)