Evento di lancio della “Candidatura dell’Italia ad ospitare la X edizione del Forum Mondiale dell’Acqua”

Mercoledì 29 dicembre 2021, alle ore 10.00, si terrà alla Farnesina l’evento di lancio della candidatura dell’Italia ad ospitare la “X edizione del Forum Mondiale dell’Acqua”.

L’evento vedrà la partecipazione del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, della Vice Ministra degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Marina Sereni, del Sindaco di Firenze, Dario Nardella, in qualità di Presidente del Comitato promotore,  Luca Maestripieri, Direttore dell'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Organizzato dal Consiglio Mondiale dell’Acqua (World Water Council) ogni tre anni, il Forum Mondiale dell’Acqua (World Water Forum) è la principale piattaforma di confronto internazionale sulle sfide e le opportunità legate all’acqua (uso in agricoltura, desertificazione, innalzamento livello mare, accesso a risorse idriche, distribuzione).

L’Italia è candidata con le città di Firenze, Assisi e Roma ad ospitare nel 2024 la X edizione del Forum, la cui assegnazione sarà annunciata ufficialmente il 22/03/2022 a Dakar, città dove avrà luogo la IX edizione.

La candidatura è sostenuta oltre che dalla Farnesina, dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), dal Ministero per la Transizione Ecologica, dal Dipartimento della Protezione Civile e dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA). Il progetto italiano è stato sviluppato dal Comitato Promotore, l’Italy Water Forum, presieduto dal Sindaco di Firenze, Dario Nardella. L’obiettivo finale è quello di redigere e firmare, in occasione del Forum, una “Carta del Rinascimento”, che restituisca centralità alla risorsa idrica nella fase post-pandemica e in piena crisi climatica.


Registrazione dell’Evento di lancio della candidatura italiana a ospitare il X Forum Mondiale dell’Acqua 2024