Bando di gara del Ministero della salute argentino aperto anche ad imprese italiane

ARGENTINA LPI n. 5/PROSEPU II/2022

Nell’ambito dell’iniziativa di cooperazione allo sviluppo denominata PROSEPU II (AID 7337), avente come obiettivo il miglioramento della qualità delle prestazioni sanitarie in 24 giurisdizioni pubbliche argentine a beneficio, in particolare, della popolazione più vulnerabile, il Ministero della Salute argentino ha lanciato un bando di gara in cui i beni e i servizi previsti dai lotti 1, 2 e 3 dovranno essere di provenienza italiana, mentre quelli del lotto 4 di provenienza argentina, come specificato nella clausola 4 del capitolato, che può essere consultato sui canali ufficiali dell’Agenzia italiana per la Cooperazione allo sviluppo – sito web della sede di Bogotà https://bogota.aics.gov.it/opportunita/avvisi-forniture/ e sul sito del Ministero della Salute argentino, al seguente link: https://www.argentina.gob.ar/salud/programa-de-apoyo-al-sector-sanitario-publico-fase-ii-prosepu-ii-5deg-llamado

Il bando, pubblicato dalla stazione appaltante il 16 settembre 2022, alle ore 12 di Buenos Aires, prevede l’acquisizione di apparecchiature e di presidi sanitari. La gara è aperta a ditte italiane, argentine ed internazionali, che saranno chiamate a fornire attrezzature mediche e sistemi per la digitalizzazione dei servizi sanitari alle 24 giurisdizioni del Paese, tenendo conto delle loro caratteristiche strutturali e di sicurezza.

La partecipazione è aperta a tutte le persone fisiche e/o giuridiche, singolarmente o riunite in un’associazione di operatori nazionali e internazionali o in un consorzio.

La data di scadenza per la presentazione delle offerte è il 15 novembre 2022 (ore 12 di Buenos Aires).