Organizzazioni della Società Civile

La Legge 125/2014 promuove la partecipazione alla cooperazione allo sviluppo delle organizzazioni della società civile e di altri soggetti senza finalità di lucro, sulla base del principio di sussidiarietà. Inoltre, l’Agenda 2030 riconosce l’importanza del ruolo della società civile quale attore fondamentale all'interno di un partenariato inclusivo e globale che mira a creare un impatto sostenibile di lungo termine nei paesi partner.

Questa sezione raccoglie documenti e materiali utili alle organizzazioni della società civile e altri soggetti senza finalità di lucro che intendono realizzare iniziative di cooperazione allo sviluppo, con il sostegno dell’Agenzia, da realizzarsi prioritariamente nei Paesi e nei settori indicati nel Documento triennale di programmazione e di indirizzo della politica di cooperazione italiana.

In evidenza, la sezione "Elenco OSC” la cui iscrizione consente la possibilità di partecipare ai Bandi AICS.

 

NOTIZIE

• Si pubblica la nota del Min. del Lavoro in merito ai chiarimenti richiesti dal Forum Terzo Settore  per le ONG riconosciute idonee ai sensi della Legge 49/87 e divenute ONLUS di diritto.
La pubblicazione è finalizzata alla massima diffusione dei chiarimenti forniti, poiché è esclusa ogni automazione dell’iscrizione delle ONG nel RUNTS, qualora si intenda permanere all’interno del perimetro del TERZO SETTORE
Per completezza di informazione, si ritiene utile indicare anche i seguenti link:
27.12.2018 – Adeguamenti Statutari ETS
31.05.2019 – Adeguamenti Statutari ETS – Ulteriori chiarimenti


• Graduatoria unica definitiva, pubblicata il 6 giugno 2019, approvata con Delibera n. 49 del 5 giugno 2019, come previsto dell’articolo 6, comma 9 del Bando iniziative proposte dalle OSC 2018, con i relativi allegati
Allegato n. 1
Allegato n. 2

.