Ultimi articoli

Pace

Un conflitto armato mai davvero concluso. Il contrabbando di legname e le elezioni in Senegal. Ma anche un nuovo impegno per costruire un futuro di pace. Al femminile.

Pace

8,5 milioni di persone già vivono in insicurezza alimentare, un numero destinato ad aumentare di 3,5 milioni, compresi 1,8 milioni di bambini. Le testimonianze angoscianti e gli appelli accorati di Unicef, Oxfam e Save the Children

Pace

Non solo Libia. Paesi di transito si stanno trasformando in Paesi di origine: Algeria, Tunisia, Marocco. Crisi economica e reclutamento jihadista: una miscela esplosiva.

Pace

Al Qaeda e l’Isis hanno attaccato i luoghi archeologici non solo per mettere in ginocchio il turismo ma perché fruire di quelle ricchezze culturali è rivendicare la bellezza e la normalità.

Pace

I bambini di Gaza: ostaggi, vittime, comunque incolpevoli. Cosa significa crescere in una prigione a cielo aperto. Le drammatiche testimonianze e l’impegno italiano.

Pace

Lo scorso 4 aprile si è celebrata la Giornata Internazionale per la Messa al Bando delle Mine Antiuomo. Le richieste della società civile e l’appello del Capo dello Stato. La premio Nobel per la pace Jody Williams ad Oltremare: “Un mondo senza armi è possibile”.

Pace

La sfida dell’inclusione necessità di un ripensamento sulla città, sul rapporto centro-periferia. L’urbanistica può aiutare o smantellare la coesione sociale. La “città nuova” è pensiero, politica, intesa nel senso più alto e nobile di “polis”. “Città nuova” fa i conti con la dimensione quantitativa dell’urbanizzazione, soprattutto nei Paesi dei Sud del mondo.

You don't have permission to register