Ultimi articoli

Pianeta

Quali sono i temi da seguire in questo 2019. Il giornalista ed esperto ambientale Emanuele Bompan ne delinea cinque da tenere ben in considerazione, che definiranno campagne di advocacy, strategie diplomatiche e l’agenda dei mass media.

Pianeta

Il 2018 è stato un anno importante per i temi ambientali globali. Innanzitutto per l’allarme climatico. Le emissioni di gas serra sono tornate a crescere (+2,7). L'Osservatorio di Mauna Loa alle Hawaii ha rilevato una concentrazione media di biossido di carbonio atmosferico, il principale gas serra, superiore a 410 parti per milione (ppm), la media mensile più alta mai registrata dall’uomo e secondo i paleoclimatologi, il valore più elevato degli ultimi 800.000 anni.

Pianeta

Intervista con Mariama Williams, economista femminista sul ruolo delle donne nella lotta per il cambiamento climatico. «La finanza climatica deve supportare il ruolo delle donne nella mitigazione e adattamento al global warming».

Pianeta

Preservare la natura può costare la vita. La lotta per il controllo delle risorse naturali e della terra sta diventando ogni hanno una guerra sempre più sanguinosa. Secondo il rapporto “At What Cost?” di Global Witness il 2017 è stato l’anno con più vittime tra i difensori del diritto alla terra e i difensori dell’ambiente.

Pianeta

Camminando nelle foreste a nord di Myitkyina, nel Myanmar settentrionale, s’incontrano palissandri del Siam, acacie, ficus del caucciù, avvolti dalla selva delle felci e degli arrampicanti. Siamo in uno dei polmoni verdi della terra.

Pianeta

Sylvie Briand, OMS: “Serve un coordinamento internazionale per studiare e analizzare gli impatti del cambiamento climatico sulle epidemie”. I dati però scarseggiano e serve maggiore protagonismo della cooperazione.

Pianeta

Previsti 1,8 miliardi di turisti al 2030. Ma gli impatti ambientali sono immensi. Il turismo eco-sostenibile sempre più al centro della cooperazione come strategia di sviluppo e decarbonizzazione.

You don't have permission to register