Ultimi articoli

Pianeta

100 miliardi l’anno per la lotta al cambiamento climatico a partire dal 2020. Questa è la cifra che secondo le Nazioni Unite dovrebbe essere movimentata per aiutare gli stati più poveri ad affrontare il climate change. Una sfida non semplice. Dove trovare una tale cifra per sostenere la decarbonizzazione e l’adattamento al clima impazzito?

Pianeta

La deforestazione è uno dei principali driver del cambiamento climatico. Più alberi si tagliano, meno si potrà contenere il rapido cambiamento del clima. La FAO stima che ogni anno vengano persi 7,3 milioni di ettari di foresta, l’equivalente dello stato di Panama. Meglio un’immagine più famigliare? Pensate alla superficie di 36 stadi da calcio ricoperti di foresta. Persi per sempre. Ogni minuto.

Pianeta

Dal 1951 l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (IOM/OIM) si è occupata di milioni di esseri umani in fuga dalle proprie case in cerca di un futuro migliore, dai Boat People vietnamiti alla recente crisi siriana.

Pianeta

Per chi studia i fenomeni migratori appare sempre più evidente come l’acqua e il suolo siano i principali fattori ambientali che condizionano la mobilità e che più risentono del cambiamento climatico. Ecco perché le crisi idriche e l’erosione di suolo sono state inserite tra le principali cause delle migrazioni dal Global Risk Report 2016.

You don't have permission to register