Ultimi articoli

Al World Economic Forum anche la voce dell’Africa dimenticata, di chi per decenni è stato costretto a vivere in un campo per rifugiati senza alcun diritto e senza alcuna voce sul proprio futuro

Read english abstract

Al World Economic Forum anche la voce dell’Africa dimenticata, di chi per decenni è stato costretto a vivere in un campo per rifugiati senza alcun diritto e senza alcuna voce sul proprio futuro

Il Rapporto di Oxfam racconta di una faglia sociale, e di genere sempre più grande che mina il futuro del pianeta. Amartya Sen: istruzione e sanità universali i migliori antidoti alle disuguaglianze. E a una globalizzazione senza diritti.

Il Rapporto di Oxfam racconta di una faglia sociale, e di genere sempre più grande che mina il futuro del pianeta. Amartya Sen: istruzione e sanità universali i migliori antidoti alle disuguaglianze. E a una globalizzazione senza diritti.

Unione Europea e Banca Mondiale: il valore della differenza e i vantaggi dell’azione congiunta Partner privilegiati in molteplici aree tematiche e geografiche, la Banca Mondiale e l’Unione Europea sono oggi i due maggiori attori multilaterali nell’ambito della cooperazione allo sviluppo1. Tutti

©Ahmed Saadawi Internationalia

A colloquio con Ahmed Saadawi, autore di Frankenstein a Baghdad, un romanzo scritto per non dimenticare gli orrori della guerra. Perché solo la consapevolezza di chi ricorda può essere il vero antidoto agli errori commessi in passato.

A colloquio con Ahmed Saadawi, autore di Frankenstein a Baghdad, un romanzo scritto per non dimenticare gli orrori della guerra. Perché solo la consapevolezza di chi ricorda può essere il vero antidoto agli errori commessi in passato.

In occasione del World Economic Forum uno dei dibattiti ha riguardato la formazione dell’area di libero scambio africana promossa dall’Unione Africana. Un’iniziativa che potrebbe rivoluzionare gli scambi commerciali ma che, come avverte Oxfam International, presenta delle sfide.

Read english abstract

In occasione del World Economic Forum uno dei dibattiti ha riguardato la formazione dell’area di libero scambio africana promossa dall’Unione Africana. Un’iniziativa che potrebbe rivoluzionare gli scambi commerciali ma che, come avverte Oxfam International, presenta delle sfide.

You don't have permission to register