Ultimi articoli

Costruire un mondo dove nessuno sia lasciato indietro: è l’impegno assunto a Bruxelles, durante gli European Development Days. Con 40mila presenze da 154 Paesi, capi di Stato e di governo, 4.500 organizzazioni e sette Premi Nobel.

Pace, pianeta, persone, prosperità. Queste sono le sezioni principali di Oltremare e tutte troveranno corrispondenza nella prima edizione di Exco, l’Expo della Cooperazione Internazionale, manifestazione organizzata da Fiera di Roma e in programma dal 15 al 17 maggio. Intento dichiarato dell’iniziativa

La primavera è risveglio. Anche dal punto di vista della consapevolezza ambientale. Dalla Giornata Mondiale dell’Acqua, il 22 marzo, all’Earth Day, il 22 Aprile, è un periodo di grande attività per organizzarsi, per comunicare, per prepararsi ad un nuovo anno

Negoziatrici di pace. Imprenditrici che puntano ad una crescita che sia portatrice di giustizia sociale e di occupazione. Oltremare dedica questo numero all’idealità e alla concretezza che le donne sanno coniugare, nelle aree più esplosive e disagiate del pianeta, nel

Una globalizzazione dal vlto umano. È questo il messaggio ispirato dagli articoli che appaiono questo mese su Oltremare e che prendono spunto dal recente World Economic Forum di Davos. Lo scrive alla fine del suo pezzo Umberto De Giovannangeli dopo

Un futuro in cui le donne saranno libere della violenza è possibile : da vittime a protagoniste le donne del mondo stanno dimostrando di saper lottare per i loro diritti e per tutelare quelle più fragili e socialmente svantaggiate. Per molte

A livello globale, circa 124 milioni di persone soffrono di fame acuta, mentre 151 milioni di bambini sono affetti da arresto della crescita e cinquantuno milioni da deperimento. Contemporaneamente sprechiamo 1,3 miliardi di tonnellate di cibo, mentre 2 miliardi di

You don't have permission to register